PICITTI STORIES nasce per ripensare l'area abbandonata del centro storico di Acri attraverso la ricerca creativa di un gruppo di artisti insieme ai ragazzi delle scuole superiori e i ragazzi immigrati ospiti nel centro d'accoglienza - La casa di Abou.

I luoghi, le strade fitte di case poco abitate, le rovine, l'abbandono, la sospensione che pervade quando si rivive il quartiere antico dei Picitti ha smosso noi artisti a sviluppare questo progetto di laboratorio-performance tra narrazione, musica e video in un percorso immaginario sul Degrado Poetico.


L'incontro, lo sguardo, le storie degli ultimi abitanti centenari saranno i fili con cui intessere il lavoro.

Lo scopo dell'intero periodo di residenza sarà favorire l' interazione tra artisti e collaboratori, dando spazio e tempo necessario per la creazione individuale e collettiva.

PICITTI STORIES è un primo esperimento di residenza artistica, che ConimieiOcchi realizza per coniugare arte, paesaggio e natura, spazio, tempo, silenzio, incontro, possibilità di fallire e ricominciare...

 

CALENDARIO

12,13,14,15,16,17,18 Marzo 2018

CASA CASTELLO

APERTURA RESIDENZA ARTISTICA

viaggio nel i picitti: suggestioni, storie, memorie.

19,20,21,22,23,24,25 Marzo 2018

STORYTELLING - SOUNDSCAPES - AUDIOVISUAL

LABORATORIO con i ragazzi del'I.T.C.G.T.

"GB". Falcone e "La casa di Abou Diabo"

26,27 Marzo 2018

ALLESTIMENTO

a cura del collettivo artistico.

28,29,31 Marzo 2018

PICITTI STORIES

Incontra gli abitanti di Acri

3 giorni di INSTALLAZIONI

Sala delle Colonne- Palazzo Sanseverino Falcone.

 
CONTATTI

39 366 991 4042

39 320 674 0523

picittistories@gmail.com

conimieiocchi@gmail.com

c/da Vallone n. 3

87036 Rende (CS)

Grazie! Il messaggio è stato inviato.

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon